Quotazione oro usato: scopri subito qui quanto vale

0
542
quotazione oro usato

Hai cercato su Google “quotazione oro usato”?

Perfetto! Questo è proprio il posto giusto per te. Infatti, nella nostra guida analizziamo questo argomento che interessa molti investitori. Le questioni riguardanti tale tematica non si limitano solo all’aspetto economico. 

Cos’è l’oro usato? Come fare per vendere l’oro usato? Che differenza c’è tra l’oro 18 carati e quello 24 carati? Quanto vale l’oro usato? Queste sono soltanto alcune delle domande alle quali troverai risposta all’interno dell’articolo, buona lettura…

Valore del metallo giallo usato

Le principali caratteristiche dell’oro

Devi sapere che l’oro è il materiale maggiormente impiegato per la realizzazione di monili, orologi e oggetti di pregio. Si tratta del metallo che presenta la caratteristica di avere la capacità di legarsi anche con altre tipologie. Ciò permette di utilizzarlo in un maggior numero di lavorazioni.

In base alla quantità di altri metalli presenti, per determinare la purezza della lega si utilizza il termine carato. L’oro che viene utilizzato per la fabbricazione di gioielli è solitamente a 18 carati, in quanto risulta più facile da lavorare. Per gli investimenti viene, invece, usato oro a 24 carati.

Come viene quotato l’oro?

La quotazione dell’oro viene stabilita due volte al giorno alla borsa di Londra dalla London Bullion Market Association. Il prezzo che viene qui definito, è chiamato con il nome di fixing. Questo, oltre a permettere di conoscere la quotazione, consente di comprendere la misura della domanda e dell’offerta sui mercati. Se vuoi approfondire l’argomento riguardo a questo metallo prezioso, ti suggeriamo la lettura dell’articolo dedicato al funzionamento dell’investimento in lingotti d’oro.

Come fare per vendere oro usato

montagna di lingotti d'oro

Se sei intenzionato  a vendere il tuo oro, devi per prima cosa informarti riguardo alla quotazione oro usato. In questo modo puoi avere un’idea più precisa del valore di quello che possiedi. Molto importante è verificare la caratura. Infatti, la differenza di quotazione tra le diverse tipologie di oro dipende dai carati. Ti piacerà sapere che a parità di caratura, l’oro viene pagato in base al suo peso.

Successivamente, devi recarti in un negozio di compro oro per avere una valutazione di ciò che vuoi vendere. A causa della crisi economica sempre più persone sono state costrette a vendere il proprio oro per disporre di liquidità.

Quotazione oro usato: dove acquistarlo?

Ma non è tutto, infatti, nei negozi di compro oro hai la possibilità anche di acquistare direttamente dei lingotti già pronti e marchiati. La loro quotazione è quella ufficiale dell’oro, così come riportata sui giornali e sui siti presenti online. In questo modo, si ha il vantaggio di risparmiare tempo e denaro rispetto all’acquisto in banca.

Inoltre, al giorno d’oggi è sempre più diffusa la presenza di negozi online che vendono oro in forma di lingotti. Il consiglio è sempre quello di verificare l’attendibilità del venditore. Potrebbe interessarti anche sapere che l’oro è il regalo giusto per un battesimo e per questo ti consigliamo di leggere l’articolo su lingotti oro per il battesimo.

Oro usato quotazione: l’importanza dei carati

La quotazione dell’oro usato equivale al suo valore commerciale. Nel settore dell’oreficeria il termine carato ha un duplice significato. Infatti, viene utilizzato sia come unità di misura che come come indicatore della purezza dell’oro. Il numero di carati rappresenta, dunque, la quantità di oro contenuta in un oggetto.

La stima del valore di un oggetto d’oro viene fatta in base ai carati oltre che al prezzo della sua valutazione in borsa. Il valore dipende anche dal tipo di metallo con cui è legato l’oro. In internet è possibile visionare la quotazione oro usato in tempo reale.

La differenza tra oro 18 e 24 carati

singolo lingotto d'oro

La principale differenza che sussiste tra l’oro a 24 carati e quello a 18 carati è la purezza della lega da cui è composto. Infatti, nell’oro a 18 carati sono presenti 750 parti di oro puro su un totale di 1000.

Dunque, il 75% è oro mentre il restante 25% è composto da altri metalli. L’oro a 24 carati è, invece, costituito da 999 parti in oro e 1 in metallo. Lo si trova principalmente nei lingotti d’oro e viene generalmente custodito presso le banche o in casseforti private. La quotazione di queste due tipologie è diversa. Infatti, quella dell’oro a 24 carati è del 25% più alta.

Oro 18 carati: quotazione

L’oro usato a 18 carati oggi vien quotato a circa 20 euro al grammo. Nelle quotazioni si tiene conto delle leghe con le quali è combinato. Devi sapere che l’oro usato che viene trattato dai negozi di compro oro, è quasi sempre a 18 carati o inferiore. Questo è dato dal fatto che l’oro puro è difficilmente malleabile. Quindi, lavorarlo ad alte temperature per creare gioielli è un operazione complicata. Inoltre, quello venduto in questi esercizi commerciali si divide in tre categorie. Queste sono l’oro giallo, quello rosa e il bianco.

Quotazione oro usato monete

Se vuoi scoprire qual è la quotazione oro usato in relazione alle monete, devi sapere che sono poche quelle realizzate utilizzando oro puro. Inoltre, come per i lingotti, non esiste una variazione di valore tra monete nuove e usate. L’unico caso in cui la moneta non viene valutata tenendo conto del suo peso, è quando essa ha un valore numismatico. Ciò significa che si tratta di una moneta rara, in quanto è stata coniata in un anno particolare.

Le difficoltà economiche costringono sempre più persone a vendere il proprio oro per disporre di denaro contante. Oggi sono sempre di più i negozi di compro oro presenti nelle città italiane. Per chi è intenzionato a vendere questo metallo, deve conoscere la quotazione attuale dell’oro ed in particolare di quello usato.

Se vuoi approfondire l’argomento ti consigliamo di leggere anche l’ebook intitolato “I segreti sul mondo dell’oro: da principiante a esperto“.

Ora che conosci la quotazione oro usato, non ti resta altro da fare che valutare se vendere il tuo oro. Continua a seguirci per restare sempre aggiornato e scoprire nuove notizie dedicate agli investimenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui