Mercato oro: ecco l’andamento e le previsioni per il 2019

0
1061
mercato oro

Il mercato oro è un settore sempre interessante, in particolar modo per gli investitori, al pari degli investimenti orologi.

Oggi parliamo di andamento e previsioni sul prezzo dell’oro, lasciando la parola ai più importanti e conosciuti analisti del settore. Si tratta al momento di un continuo rincorrersi tra prezzi minimi e massimi importanti. Un nuovo anno che, come già avevano mostrato il 2018 e il 2017, non sempre è risultato clemente con quello che è considerato per eccellenza tra i migliori beni rifugio.

Novità epocali degli ultimi anni, come ad esempio l’insediamento di Trump, le tensioni con la Corea del Nord e la guerra commerciale USA-Cina, sono tutti fattori che hanno influenzato l’andamento dei mercati. E le previsioni sul prezzo dell’oro non fanno eccezione. E se all’inizio dell’anno, la quotazione di questo metallo prezioso era piuttosto debole, in un mese aveva recuperato il terreno perso, registrando notevoli performance. Poi una nuova flessione, un recupero a marzo e una nuova ricaduta.

E allora la domanda sorge spontanea: cosa dobbiamo aspettarci nei prossimi mesi? Nel 2019 il prezzo dell’oro si assesterà su quota $1.400?

Iniziamo con il dire che la Fed ha messo in pausa il ciclo di rialzo dei tassi di interesse e per la fine del 2019 si prevede un netto rialzo del prezzo dell’oro. Tenendo in considerazione quanto riportato dalla società di servizi finanziari INTL FCStone, l’insicurezza a livello globale contribuirà a dare un ulteriore spinta alle quotazioni.

Che cosa vuol dire questo in termini pratici? Semplicemente che, se le quotazioni nell’ultimo periodo hanno avuto un’oscillazione tra i $1.217 e i $1.300, si ipotizza per la seconda metà dell’anno un innalzamento fino ai $1.400.

Lasciamo adesso la parola agli analisti, riportando le opinioni dei più importanti specialisti del settore.

Mercato oro: London bullion market

Sulla base dell’ultima indagine del London bullion market, il mercato dedicato all’oro e all’argento, gli esperti di settore hanno esposto chiaramente le loro previsioni. E hanno espresso un prezzo medio, per il 2019, che si aggira sui $1.311,71 l’oncia.

Questo prezzo è il risultato delle stime rilasciate dai più importanti esperti, sentiti dal LBM, che hanno preso in considerazione tre possibili scenari:

  • peggiore

  • medio

  • migliore.

Cosa pensa UBS del mercato dell’oro?

Ora guarda questo e focalizza la tua attenzione su quanto riportato da UBS. Quest’ultima ha evidenziato che i più importanti istituti bancari a livello mondiale, l’anno scorso, hanno acquistato oro a un ritmo serrato. E secondo i loro esperti questo trend, pur non fermandosi nel corso del 2019, non è purtroppo in grado di dare il necessario sostegno alle quotazioni.

Allora, quali sono gli elementi che favoriranno il mercato dell’oro? Gli esperti parlano di un mix, ricordando:

  • l’indebolimento del dollaro

  • la valutazione dei tassi di interesse reali in America

  • gli sbalzi politici

  • e infine la volatilità sull’azionario.

Motivi per cui, infine, il prezzo del metallo prezioso si scambierà su una media di circa $1.350 l’oncia.

La stabilità dell’oro per UBP

E adesso vediamo quelle che di fatto sono considerate le previsioni più accreditate di quest’anno. Stiamo parlando, nello specifico, delle previsioni sul prezzo dell’oro espresse da un’importate realtà: UBP. Stando a quest’ultima, le quotazioni del metallo prezioso sono destinate ad essere scambiate, in forma stabile, sui $1.300 nel corso dei prossimi mesi.

A dare man forte all’oro si annoverano i timori strettamente connessi ad una guerra commerciale tra USA e Cina, e ancora ai problemi legati al debito americano, oltre che alla volatilità del mercato. Ancora? La Brexit inglese, l’instabilità francese e le politiche monetarie della Fed sono elementi che si aggiungono ad una situazione già non particolarmente stabile.

Ecco, infatti, che le previsioni per il prezzo dell’oro, anche se positivi, si attestano intorno ai $1.300.

Natixis sul mercato del metallo prezioso

Lasciamo la parola a chi se ne intende. E nel nostro caso specifico a Bernard Dahdah, analista di Natixis. Secondo lo specialista, nel corso del 2019, la quotazione dell’oro si assesterà intorno ai $1.350 dollari l’oncia. E questo avverrà in concomitanza con il picco e, la conseguente inversione di rotta, dell’economia americana.

Da dove deriva tale visione della banca? Nel clima di instabilità dei mercati che di fatto porrà un limite alla sviluppo dell’economia nel corso del 2019. A questo si aggiunga la crescente volatilità e il progressivo indebolimento del dollaro statunitense. Secondo gli analisti, infatti, avendo raggiunto la piena occupazione, le prospettive di crescita dell’America rallenteranno.

Sprott Inc e le eccezionali performance dell’oro

mercato oro analistiContinuiamo con il parlare delle previsioni 2019 formulate da Trey Reik, senior money manager di Sprott Inc., Asset management company con sede in Canada. Secondo la compagnia, l’oro nel corso dell’anno metterà a segno prestazioni incedibili.

Ed è per tale motivo che ti consigliamo di investire nell’acquisto di oro, comprandolo per maggiore sicurezza presso Bullion Vault, azienda leader per l’investimento sul metallo prezioso.

Quest’anno, infatti, la Federal Reserve ha già mostrato l’intenzione di alzare i tassi di interesse. Come abbiamo accennato, è importante considerare gli effetti sul dollaro che l’adozione di questa politica monetaria da parte della banca centrale avrà sulla moneta americana. Al punto che l’andamento dell’oro potrebbe schizzare fino a raggiungere i $1.525.

Goldman Sachs sul mercato oro 2019

Anche gli analisti di Goldman Sachs hanno espresso chiaramente le loro previsioni. In un primo momento hanno consigliato di tenere una posizione long sull’oro per tutto il 2019. Quale il fulcro delle previsioni? Ancora una volta ad essere al centro è l’America e in particolar modo il rallentamento dell’economia statunitense. Rallentamento che porterà con sé un incremento della domanda del prezioso bene rifugio.

Nel corso di questi mesi, gli specialisti hanno più volte rivisto le stime sul metallo prezioso. Per giungere a quale conclusione? Che nel corso dell’anno la quotazione si stabilizzerà sul $1.450.

L’ultima parola a Schroders

E concludiamo la nostra analisi con le previsioni rilasciate da Mark Lacey e James Luke di Schroder. Ancora una volta, per il 2019, gli analisti parlano di andamento positivo del prezzo dell’oro, e più in generale delle materie prime.

Secondo le loro dichiarazioni, infatti, sembra che ad oggi i mercati abbiano ignorato la crescente domanda del metallo prezioso. Lasciando, quindi, ampio spazio all’investimento in questo settore.

Ed eccoci giunti alla fine di questo nostro articolo sul mercato oro. Speriamo che quanto detto possa esserti utile per capire come investire al meglio i tuoi soldi. Per ulteriori curiosità e approfondimenti, scrivici. Continua a seguirci per ulteriori news! Alla prossima!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui