Carte prepagate usa e getta: guida completa aggiornata 2019

0
3235
carte prepagate usa e getta 2019

Carte prepagate usa e getta: quali sono le migliori?
Dove acquistarle? Cosa c’è da sapere quando si utilizza questo mezzo di pagamento?

Una volta si trovavano per lo più carte prepagate usa e getta Sisal, acquistabili presso tabaccherie e ricevitorie abilitate.

Come dimenticare, ad esempio, le carte prepagate usa e getta al portatore, acquistabili in tabacchini convenzionati senza dover esibire documenti specifici?
Queste erano utilizzate soprattutto per acquisti online e ricariche di account su siti di commercio elettronico.

Ad oggi esistono diverse carte prepagate usa e getta Visa e Mastercard in circolazione: pochissime in versione realmente usa e getta, la maggior parte ricaricabili e quindi utilizzabili più volte.

La più conosciuta è senza dubbio la carta prepagata Poste Italiane Postepay, ricaricabile della somma desiderata, direttamente dal proprio conto o da qualsiasi ufficio postale!

Sei alla ricerca di maggiori informazioni su carte usa e getta? Continua a leggere per scoprire tutti i dettagli!

Carte usa e getta: cosa sono

Le carte prepagate usa e getta sono carte che al momento dell’acquisto hanno già un credito precaricato al loro interno: una volta esaurito tale importo, non potrai ricaricare ulteriormente la carta ma dovrai cestinarla o sostituirla.

Attenzione: il credito presente sulla carta può solo essere speso presso attività e negozi fisici ed online, in nessun caso è possibile prelevarlo.

Ma non è tutto.

Le carte di questo tipo hanno un limite legato alla somma presente ed anche una scadenza che impone di utilizzarla entro una certa data.
Trascorsa tale data, non potrai più spendere il credito disponibile!

Vantaggi delle carte prepagate usa e getta

Questa tipologia di carta ti permette di acquistare online in totale sicurezza e senza mettere a repentaglio i dati della tua carta di credito o del tuo conto principale.

Inoltre, si rivela la soluzione ideale per pagamenti di spese straordinarie, ad esempio, vacanze o acquisti fuori dai circuiti normalmente utilizzati.

acquistare online con carta usa e gettaIn più, funziona sulla maggior parte dei più comuni circuiti di pagamento tra cui Visa, Mastercard, Visa Electron: per questa ragione puoi utilizzarla in qualsiasi negozio fisico ed online.

Infine, l’importo precaricato impedisce l’uso improprio in caso di cessione a terzi, perdita o furto, evitando che si verifichino spiacevoli inconvenienti.

Carte prepagate usa e getta: sono anonime?

Sebbene queste carte siano usa e getta, quindi utilizzabili per un tempo limitato, non possono essere del tutto anonime.

Al momento dell’acquisto – in tabaccheria o presso un istituto di credito – dovrai infatti esibire un documento o registrare le tue generalità.

L’utilizzo può, invece, essere anonimo: al momento dell’inserimento del numero di carta, nessun altro dato verrà richiesto per la buona riuscita della procedura.
Sarà quindi impossibile rilevare un effettivo legame tra chi l’ha acquistata e chi la utilizza.

Per carte totalmente anonime bisogna far ricorso a mercati esteri, dove alcune tipologie sono ancora ammesse e normalmente utilizzabili. La normativa italiana non prevede più la vendita e la circolazione di carte di cui non sia possibile individuare il titolare.

Tuttavia, anche la soluzione di ricorrere a carte estere potrebbe rivelarsi problematica per altri aspetti pratici.

Prepagate usa e getta 2019: ecco quali sono

Come abbiamo già anticipato, non è facile ad oggi trovare delle carte prepagate usa e getta. Il mercato e gli istituti di credito, in un’ottica di tracciabilità dei pagamenti, hanno preferito lasciare spazio a mezzi di pagamento ricaricabili e registrati.

Tuttavia, ci sono in circolazione carte prepagate, non necessariamente collegate ad un conto, da poter utilizzare per acquisti online.

Quasi tutti gli istituti di credito emettono carte di questo tipo, ricaricabili presso le ricevitorie Sisal e tabaccherie convenzionate.

Vediamone insieme alcune.

Widiba Maxi

Widiba Maxi è la prepagata del gruppo Monte dei Paschi di Siena con circuito Visa.

È compatibile con i sistemi Apple e Google Pay, questa prepagata è a rilascio gratuito e canone annuale di € 10.

Il limite di spesa ed il plafond ammontano a € 10.000.prepagate visa usa e getta

Wirex

Wirex è la carta prepagata del circuito Visa, che permette di inviare e ricevere anche moneta elettronica.

Esistono ben due diverse tipologie di prepagata Wirex: una fisica e l’altra virtuale.
Per la versione “normale” la quota di rilascio ammonta a € 17, il limite di spesa a € 5.000 ed il plafond a € 10.000.

La carta Wirex virtuale invece, a rilascio gratuito, è pensata per gli acquisti online. Con la prepagata virtuale è possibile scegliere tra diverse valute: euro, dollaro o sterlina.

Soldo

Soldo è la carta prepagata con circuito Mastercard con canone mensile gratuito e notifiche di spesa in tempo reale.

La quota di rilascio ammonta a € 5 e si può gestire direttamente dall’app dedicata.

Se hai un’azienda o una piccola impresa, puoi utilizzare la carta prepagata Soldo come un vero e proprio conto spese. In tal modo, potrai dare ai tuoi dipendenti libertà di spesa e movimento per spese inerenti all’attività.

A tal proposito, Soldo prevede anche una specifica prepagata per il carburante di agenti di commercio ed altri professionisti che “viaggiano” per lavoro.

YAP

Per i giovanissimi, invece, c’è YAP una carta prepagata virtuale e utilizzabile da smartphone per pagare, inviare e ricevere denaro.

I tuoi figli, anche se minorenni, possono spendere solo quello che gli mandi, senza dovergli dare fisicamente la carta.
Si tratta di una carta gratuita, attivabile e ricaricabile con apposita app direttamente da telefono e quindi comodamente da casa.

L’app è protetta da una doppia password e la sicurezza delle transazioni è garantita da circuiti Mastercard e Nexi.

Oltre a quelle sopra citate, è possibile trovare numerose carte ricaricabili associate ad un IBAN.
Le funzionalità di queste ultime, proprio perchè collegate ad un conto corrente, sono ancora più numerose rispetto alle prepagate ricaricabili senza IBAN.
Tuttavia, sono le meno indicate per spese saltuarie ed acquisti online.

Hai trovato utile questo articolo sulle carte prepagate usa e getta?

Per essere costantemente aggiornati su economia e finanza, continua a seguire smartfinanza.it.

Ogni giorno articoli e aggiornamenti su carte di credito e altri mezzi di pagamento.

A tal proposito consigliamo il nostro articolo con tutti i dettagli di PostePay Evolution!

In arrivo tante news su investimenti e risparmi!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui